Fondo Pellegrini

 

Si tratta di un Fondo di circa 1325 volumi, biblioteca personale del dottor Adelchi Pellegrini, bibliotecario, attualmente in pensione, dell’Istituto Superiore di Sanità. Agli inizi dell’anno 2007 si è potuto portare a compimento la sua volontà di farne dono alla Biblioteca statale Baldini.

La raccolta comprende volumi di vario argomento, prevalentemente storico e letterario, volumi in parte ereditati dai suoi antenati, in parte acquistati dal dottor Pellegrini. Ne fanno parte anche circa 70 volumi antichi, editi cioè precedentemente al 1831.

Nel rispetto della richiesta in tal senso del donatore, tali volumi sono stati  collocati come fondo speciale, intitolato a “Pietro Pellegrini”, avo del dottor Adelchi, letterato e uomo politico vissuto a Parma nella prima metà del secolo XIX, cui appartennero molti dei volumi del Fondo.