Fondo B.I.F.

 

Il Fondo BIF della Biblioteca statale Antonio Baldini - sigla corrispondente alla sua originaria denominazione "Biblioteca Internazionale del fanciullo" - comprende attualmente più di 4500 volumi di letteratura per l'infanzia, quasi tutti illustrati, provenienti da 59 paesi di tutto il mondo, in più di 40 lingue. Fondo prezioso anche per la sua eterogeneità geografica e linguistica, dato questo che si è certo in grado di apprezzare in modo particolare oggi, in un'epoca votata alla internazionalizzazione e alla multiculturalità.

Il numero delle opere catalogate ad oggi in SBN è di 4421 unità. Purtroppo non si sono potute ancora trattare le opere scritte in lingue e caratteri grafici attualmente non gestibili col software SBN (giapponese, hindi, urdu, panjabi, singalese, tamil, thai, amarico), per le quali sono allo studio modalità alternative di trattamento e diffusione.

Proprio in considerazione della particolarità dei volumi, quasi tutti riccamente illustrati, si è proceduto, oltre che alla catalogazione, anche alla loro digitalizzazione: al momento sono stati sottoposti a scansione digitale 2035 volumi, appartenenti a 19 sezioni del Fondo: Italia, Bulgaria, Cecoslovacchia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Polonia, Spagna, Argentina, Bolivia, Canada, Cile, Colombia, Cuba, Messico, Perù, Stati Uniti, Australia e India.

Le immagini digitalizzate sono attualmente residenti su disco ottico.